Poker d’assi per Adria Volley: tutte vittoriose le 5 formazioni

Terza Divisione maschile –  G.S. S. ANGELO BLU vs. ADRIA VOLLEY: 0-3
Sabato 4 febbraio 2017 – S. Angelo di S. Maria di Sala (VE)
PARZIALI: 11-25, 14-25, 15-25

Prima di ritorno per la squadra maggiore maschile di Adria Volley, e conferma dello stato di grazia dei ragazzi di Marzolla che, in trasferta nel veneziano, bissano la vittoria di misura sulla squadra “Blu” del S. Angelo di S. Maria di Sala (presente con due formazioni al campionato maschile interprovinciale). Una gara tutt’altro che impegnativa, complice la giovane età dei padroni di casa, ancora disordinati e imprecisi sui fondamentali. Di contro, gli adriesi esibiscono un gioco più compatto, pulito ed efficace. Set che si concludono tutti senza il superamento del quindicesimo punto da parte dei veneziani, consentendo ad Adria Volley di intascare ulteriori 3 punti preziosi per riportarsi in corsa per le posizioni di alta classifica. I polesani guadagnano il risultato pieno senza problemi, soddisfatti della prestazione positiva e dello spirito di gruppo, promettendo di sfruttare anche nelle prossime gare tutto il lavoro di preparazione fisica intensificato nelle ultime settimane. Il prossimo incontro di sabato 11 alle ore 21 sarà un vero test per la squadra di Marzolla, chiamata a ribaltare il risultato dell’andata contro Team Volley 2007 di Galliera Veneta (PD), e a riaccendere la speranza dei tifosi adriesi di rivedere la propria squadra in zona promozione.

 

Under 14 femminile ADRIA VOLLEY vs. FUTURVOLLEY AP: 3-0
Sabato 4 febbraio 2017 – Adria
Parziali: 25-13, 25-19, 25-16

Già qualificata ai quarti di finale la rappresentativa Under 14 femminile, che prima di chiudere la seconda fase del campionato provinciale saluta il proprio pubblico con una vittoria piena. Poco più di una passerella, per salutare festosamente il pubblico amico che ha risposto numeroso all’invito, ed archiviare una gara che ha visto le giovani di Marangoni uniche protagoniste della serata. Adria comanda per tutto il match e impone il proprio gioco più corretto, regolare ed efficace. Occasione ghiotta per sperimentare nuovi inserimenti e garantire gli avvicendamenti dalla panchina, impegnando tutte le giocatrici iscritte a referto, in una partita dove non sono mancati i cali significativi di concentrazione da entrambi i fronti per l’assenza di una reale posta in palio. Occhi puntati al calendario della fase finale che uscirà nei prossimi giorni, in attesa di conoscere il nome delle prossime avversarie, di certo allieve delle migliori scuole di pallavolo della provincia.

 

Under 16 femminile ADRIA VOLLEY vs. BENG ROVIGO: 3-1
Lunedì 6 febbraio 2017 – Adria
Parziali: 25-23, 20-25, 25-12, 25-17

Iniziano la settimana alla grande le ragazze di Giancarlo Renesto, e ipotecano prepotentemente l’ammissione alla fase finale del campionato Under 16 provinciale. Protagoniste di una gara vera, ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte, le adriesi superano le rodigine del Beng, si piazzano al secondo posto e regalano al pubblico amico la migliore prestazione della stagione. La prima frazione di gioco si consuma nel segno dell’equilibrio, le squadre si equivalgono e in classifica sono divise da un solo punto. Esuberanti nel primo set, quanto impacciate e assenti nel secondo, le giovani di Renesto rientrano in campo nel terzo rinvigorite, con la convinzione di essere le più forti, attaccando insistentemente da tutti i fronti con brillante efficacia. Beng contrappone una poderosa difesa, buona copertura e recuperi da applausi, ma la grinta esplosiva delle giovani etrusche e il tifo assordante dei loro sostenitori annientano la speranza di Rovigo di poter resistere. Addirittura 12 i punti inflitti di seguito poco dopo l’inizio della quarta e ultima frazione di gioco, conclusasi nella festosa atmosfera della “Galilei”, a coronare la straordinaria coralità di gioco sempre in crescendo, che ha fortemente entusiasmato il numeroso pubblico. Ordine, lucidità e concentrazione sono le carte vincenti di coach Renesto e dei preparatori Mosca e Rossi, autori delle fresche intese e della riconquistata coesione in campo. Le giovani, di casa in via Ragazzi del ’99, ricevono il plauso anche da tutto lo staff tecnico di Adria Volley, con il rimpianto di non poter anticipare la certezza dell’ammissione ai quarti per una manciata di punti persi durante il percorso, ma con l’ambizioso obiettivo di misurarsi alla pari domenica prossima in casa della capolista Bagnolo di Po, già qualificata.

Le altre del fine settimana:

Under 13 femminile – ADRIA VOLLEY vs. CITTA’ LENDINARA: 3-0
Domenica 5 febbraio 2017 – Adria
Parziali: 25-10, 25-23, 25-15

Under 12 femminile ADRIA VOLLEY vs. FENNEC PONTECCHIO: 3-0
Domenica 5 febbraio 2017  – Adria
Parziali: 25-13, 25-17, 25-11

A cura di Gianni Cobianco

Condividi: