La Terza Divisione maschile esulta. L’Under 14 di Marangoni vince al tie-break

Terza Divisione Maschile – ADRIA VOLLEY vs. U.S. ACLI Volley Boys 3-1
Sabato 21 gennaio 2017 – Adria (RO)
PARZIALI: 25-17, 25-11, 21-25, 25-17

Seconda gara dopo la pausa natalizia per la formazione di Terza Divisione maschile di Adria Volley.
Il match, che vede contrapporsi il gruppo polesano e U.S. ACLI Volley Boys, decreta l’auspicata vittoria che coach Marzolla e i sempre numerosi tifosi adriesi attendevano dopo la prestazione negativa dello scorso sabato.
Primi due set che volano nelle mani di Adria Volley: in campo si nota l’inesperienza dei giovani piovesi che regalano azioni scontate e palle in rete, delle quali gli etruschi approfittano rielaborando le giocate a loro favore, sebbene la prima frazione sia servita più che altro per studiare la situazione e comprendere i punti deboli avversari.
Adria perde però la concentrazione nel terzo periodo di gioco, e si adagia sul pensiero della vittoria già in tasca: condotta sbagliata che porta i ragazzi di Marzolla a incappare in eccessive imprecisioni, le quali a loro volta sfociano in un notevole nervosismo in campo. il risultato è la consegna del set ai piovesi per 21-25.
La pausa successiva servirà ai polesani per riordinare le idee e rimettere in campo le proprie forze. La quarta frazione infatti scivola pressoché liscia fino al 25° punto, con gli avversari che non oppongono troppa resistenza e, anzi, si abbandonano a momenti critici dove perdono completamente lucidità.
Adria Volley intasca quindi il match. Rimane quarta in classifica, ma può benissimo competere con le formazioni che la precedono, trovandosi solo a pochi punti di distanza. La prossima (lunga) trasferta a Villanova di Camposampiero sarà una sorta di “pressure test” al quale gli etruschi dovranno rispondere con determinazione per tenere alto il nome del Volley adriese.

 

Under 14 femminile SICELL G.S. VOLPE vs. ADRIA VOLLEY: 2-3
Sabato 21 gennaio 2017 – Fiesso Umbertiano
Parziali: 25-27, 25-18, 19-25, 25-12, 13-15

“Vincere una gara contro i primi in classifica non significa essere i migliori, ma sicuramente aver raggiunto una discreta forma fisica.” Questo è il commento a caldo di coach Marangoni al termine della bella prova delle sue ragazze nella trasferta di Fiesso Umbertiano. E continua: “dobbiamo tenere la guardia alta e la concentrazione sufficiente per non sciupare tutto il buon lavoro svolto in questa stagione.” Le adriesi vincono al tie-break e ribaltano il risultato dell’andata, nella serata che forse dimorerà nella giovane memoria delle atlete per parecchio tempo. La prima interminabile frazione di gioco sintetizza il clima di tutta la gara, combattuta sul piano tecnico, tattico e della resistenza fisica, con Adria che intasca il 25-27. Le contendenti si spartiscono i successivi set e ne serve un quinto e decisivo per premiare le ospiti e vincere col risultato di 13-15, dopo aver temuto il ritorno infuocato delle padrone di casa che dal 9-14 mettono a segno gli ultimi rabbiosi quattro punti della giornata. Le ragazze di Marangoni vincono e si posizionano saldamente al secondo posto in classifica, ipotecando l’ammissione alla fase finale del campionato provinciale Under 14 femminile.

 

Under 13 femminile – ADRIA VOLLEY vs. PALLAVOLO GIRL (Occhiobello): 1-2
Domenica 22 gennaio 2017 – Adria
Parziali: 25-18, 17-25, 16-25

Già qualificate alla fase finale, le giovanissime di Gennari e Servadio iniziano la gara  regalando al proprio pubblico uno dei migliori set della stagione. Le altopolesane subiscono il buon momento delle padrone di casa, ma dimostrano di non arrendersi e si risollevano puntualmente in tutte le situazioni di criticità degli ultimi due set, vincendoli. Toniche e reattive nell’ultima frazione, le adriesi guadagnano vantaggio fino al 11-5, illudendo tutti di poterlo mantenere sino al termine. L’orgoglio delle “girls” di Occhiobello segna un deciso e spietato recupero che non lascia scampo alle ospitanti. Al cambio campo sul 9-13 le padrone di casa lasciano l’iniziativa alle avversarie, anzichè reagire e difendere il vantaggio, ed assistono alla loro rimonta fino alla capitolazione per 16-25.

 

L’altra del fine settimana:

Seconda Divisione Femminile – MTIMPIANTI VOLLEY BAGNOLO vs. ADRIA VOLLEY: 3-1
Venerdì 20 gennaio 2017 – Adria
Parziali: 25-17, 19-25, 25-21, 25-17

 

A cura di Gianni Cobianco e Niccolò Raimondi

Condividi: