Adria Volley, si rientra: concentrazione e carattere ora sono fondamentali

12241116_10207884850697011_3712751472773910472_o

Tutto lo Staff tecnico di Adria Volley è in fibrillazione per il delicatissimo fine settimana che attende le squadre di serie e categoria nel primo impegno post-natalizio della stagione in corso, nei rispettivi campionati.

Nel fronte della Terza Divisione maschile,  la formazione di coach Marzolla ospiterà  il Trip-Momo Volley (Padova) alle ore 21:00 sabato 9/1/2016 nell’impianto di via Ragazzi del ’99, palestra ex Liceo Scientifico “Galilei”. Anche se solamente alla settima giornata di campionato del girone di andata, il risultato della gara e la classifica potrebbero già decretare il nome delle due squadre maggiormente titolate alla conquista della promozione in seconda. Capitan Brandolese e compagni dovranno dimostrare che l’incessante attività svolta durante le feste natalizie ha prodotto profitto e che il breve riposo è servito a non perdere la concentrazione verso l’obiettivo del titolo di campione interprovinciale che la città di Adria si attende.

La squadra di Terza Divisione femminile, sempre sabato 9 c.m. dovrà sostenere la trasferta in quel di Giacciano con Baruchella ospite del Bagnolo di Po. Nessuna distrazione sarà concessa alle ragazze di Marangoni, al punto di dover dimostrare il buono stato di preparazione e di forma fisica, anche in forza del recupero di un’attaccante importante, ferma per infortunio da tempo e sottoutilizzata per prudenza in queste ultime giornate.

Il mattino di domenica 10 prosegue lo spettacolo in casa Adria, con le giovani atlete della Under 16 impegnate contro il BVS Volley Rovigo alle ore 10:30. Rossi saprà sicuramente dimostrarsi all’altezza di un allenatore che non gioca con la classifica in mano e davanti al suo pubblico non farà mancare la dimostrazione che questo gruppo ha delle grosse potenzialità per far bene e di essere la rivelazione del girone provinciale ripescaggio.

Infine per seguire e tifare la squadra Under 13 femminile di Gennari e Servadio, ospite dell’EllePi SangiustoVolley, si dovrà raggiungere il palazzetto di Porto Viro sempre domenica mattina alle ore 10:30.
Il vivaio di Adria Volley fa ben sperare, e l’incessante lavoro dei due allenatori non mancherà nel vicino futuro di produrre i suoi frutti. La società invita i propri tifosi sia a sostenere in questa delicata fase le squadre di Adria, partecipando con calore alle partite e a visitare il profilo Facebook del gruppo AdriaVolley.

Gianni Cobianco

image1 image3

Condividi: