Adria Volley, weekend in salita

Seconda Divisione maschile – ADRIA VOLLEY vs. WIND PALLAVOLO PIOVE 0-3
Venerdì 8 Dicembre – Adria
Parziali: 14-25, 27-29, 15-25

Appuntamento atteso quello dello scorso venerdì nel campionato interprovinciale di Seconda Divisione maschile. Una rinnovata Pallavolo Piove si presenta al cospetto di Adria Volley con atleti molto preparati sul piano fisico e tecnico. Marzolla dal canto suo affronta la gara avvertendo i suoi fin dal pre-partita che l’avversario è ostico, e che la minima distrazione potrebbe risultare dannosa.
Adria comincia il primo set con un po’ di fatica: come previsto i piovesi si dimostrano attenti e coordinati nella quasi totalità delle azioni, con attacchi che per la maggior parte vanno subito a segno senza ricevere il dovuto contrasto né a muro né in difesa. Il set si conclude così con un categorico 25-14 a favore degli ospiti, dopo il quale Adria è costretta decisamente a rivedere l’atteggiamento di gioco.
Nella seconda frazione i locali si risvegliano e tengono testa ai padovani per quasi tutto il punteggio, salvo brevi momenti di deconcentrazione: si nota un maggior affiatamento in campo, soprattutto sotto rete con maggior attenzione a muro; molti sono gli attacchi positivi e in difesa non mancano recuperi importanti, che sicuramente ridanno agli adriesi quella carica mancata nel primo set. Vittoria del parziale sfuggita per un soffio: il verdetto è difatti 29-27 per Wind Pallavolo Piove, che sul finale la spunta sfruttando il calo fisico e il nervosismo degli etruschi, dovuto anche ad alcuni comportamenti poco sportivi da parte degli stessi piovesi.
Il terzo set, seppur con l’entrata in campo di qualche sostituzione come Luigi Varagnolo in palleggio e Zoletto in centro, è quasi un replay del primo: Adria si abbandona a troppi errori e a un’atmosfera poco coesa, che non giova di certo alla prosecuzione della gara. Poche sono infatti le giocate di rilievo, dove spuntano le battute in salto di Bellan e gli attacchi del ritrovato Brandolese. La superiorità fisica di alcuni elementi piovesi riesce però a padroneggiare sull’opposizione che Adria riprova a mettere in atto in particolare a muro, e Wind Pallavolo Piove -capolista dopo questa giornata- agguanta quindi anche l’ultimo parziale e di conseguenza l’intero match, con punteggio pieno di 3-0.
La formazione di Marzolla, rammaricata per non aver sfruttato completamente le proprie capacità contro un avversario comunque non imbattibile, si ritrova così a metà classifica: sono ora necessarie costanza e vittorie continue al fine di non scivolare ancora più giù.

 

Under 16 femminile – ADRIA VOLLEY vs. PROJECT STAR VOLLEY 0 – 3
Domenica 10 Dicembre – Adria
Parziali: 15-25, 15-25, 21-25

Sconfitte anche questa volta le Under 16 di Bondesan, in una partita subito in salita con molti errori sia in battuta che ricezione. Rispetto all’andata la squadra si presenta sicuramente cresciuta: lo testimoniano alcuni scambi che comunque hanno appassionato il sempre presente pubblico sostenitore. Panchina “corta” e pochi cambi a disposizione hanno però vanificato le aspettative di tutto il gruppo adriese, che si vede costretto alla resa per 3-0 contro le portoviresi che nulla lasciano al caso e mantengono saldamente la seconda posizione in classifica.

 

Le altre della settimana:
Under 14 femminile – POLISPORTIVA SAN BORTOLO vs. A.S.D. ADRIA VOLLEY
Sabato 9 Dicembre – Rovigo
Parziali: 25-19, 25-18, 25-23

Condividi: