Adria Volley maschile – in Coppa Padova ancora disco rosso per i ragazzi di Marzolla

Seconda bruciante sconfitta in Coppa Padova per i ragazzi dell’Adria volley che cedono di netto contro la Polisportiva Tergola.
Formazione di partenza con in cabina di regia Varagnolo “Miky” Michele con opposto Rondina Marco, Ricevitori-schiacciatori Andreolli in coppia con il Bellan Manuel, diagonale centrale composta da Bertaglia e Toffanello, con Franzoso Federico nel ruolo di libero.
I ragazzi della presidente Voltan entrano in campo troppo sicuri delle loro potenzialità, ma gli avversari non sono da meno e risulta un inizio gara piacevole fatto di ottimi scambi con il punteggio sempre incerto fino alla fine, quanto la compagine patavina vince il parziale con il punteggio di 25-20.
Mister Marzolla predica la calma e di utilizzare un gioco semplice ma più efficace. Nel secondo set la squadra però sembra bloccata mentalmente e non riesce a esprimere il gioco visto la settimana scorsa, con tanti errori banali soprattutto in fase di muro e difesa; nel finale del parziale gli avversari hanno un black-out che permette agli etruschi di pareggiare i conti con il parziale di 25-21.
Rinfrancati nell’aver pareggiato i conti gli adriesi tornano in campo con la convinzione di portare a casa il risultato, ma dopo un buon inizio cominciano a soccombere soprattutto in ricezione subendo una serie di ace da parte dei patavini, il parziale si conclude a favore degli avversari con il parziale di 25-13.
Il quanto parziale è la copia del precedente, gli adriesi non riescono a tenere in ricezione e anche gli altri fondamentali vengono meno e cedono il set con il punteggio di 25-15.
Secca sconfitta dunque per i ragazzi di Adria che devono ancora trovare intesa e un amalgama di gruppo che permetta di fare il salto di qualità. C’è ancora molto lavoro da fare per raggiungere uno standard di gioco di livello.
Buona la prima per le ragazze impegnate nella Coppa Rovigo femminile
Venerdì 05 ottobre 2018 Project Star Volley – ASD Adria Volley 0 – 3
Buon esordio per le ragazze dell’Adria Volley nella prima giornata di Coppa Rovigo.
A Donada di Porto Viro la compagine adriese, che quest’anno debutterà nel campionato di prima divisione femminile, si è imposta con un secco tre a zero sulla squadra femminile di seconda divisione del PSV.
Primi due set in scioltezza per il gruppo guidato anche quest’anno dai tecnici Rossi e Mosca. Nel terzo set le adriesi hanno avuto un vistoso calo di concentrazione e questo ha tenuto le padrone di casa avanti nel punteggio per buona parte della frazione di gioco. Si è giocato punto a punto fino alla fine per poi vedere la vittoria adriese sul filo di lana 25 a 23.
Che la squadra sia ancora in rodaggio lo si è visto dai molti errori in battuta ed attacchi fuori misura ma siamo solo all’inizio e Rossi e Mosca si aspettano miglioramenti già dai prossimi turni di coppa.

Venerdì 05 ottobre 2018 Adria Volley – Pol. Tergola 1 – 3

Condividi: