Adria cade nella morsa del Trip-Momo Volley

Terza Divisione maschile – TRIP-MOMO VOLLEY vs. ADRIA VOLLEY 3-0
Mercoledì 06 Aprile 2016 – Padova
Parziali: 25-10, 25-16, 25-17
Riprende il campionato di Terza Divisione maschile dopo la lunga pausa Pasquale. La quintultima gara dell’anno sportivo 2015-2016, inusualmente giocata di mercoledì, vede contrapporsi ad Adria Volley la capolista Trip-Momo Volley che conta ormai più di dieci punti di vantaggio dalla seconda.
Il risultato è tra i più pesanti della stagione subiti dalla nostra compagine: 3-0 secco con parziali che non superano i 17 punti. In un impianto sportivo oggettivamente piuttosto obsoleto, i polesani non riescono ad imporsi in nessuna delle 3 frazioni, rivelando la propria lentezza di fronte a un avversario preparato al meglio sia sul piano fisico che sul livello tattico.
Adria si è vista in notevole difficoltà sopratutto sulle situazioni di gioco veloce. Il reparto difensivo di seconda linea ha faticato parecchio a contenere i potenti attacchi dei padovani, che si sono dimostrati sempre presenti e lucidi. In fase critica anche le ricezioni, che solo in alcuni casi si sono dimostrate perfette per poter sferrare un adeguato contrattacco e guadagnare qualche punto. Coach Marzolla prova più volte a interrompere il flusso positivo degli avversari con alcune sostituzioni, ma l’operazione è purtroppo vana: Adria viene surclassata senza pietà e si lascia andare a momenti di nervosismo che diminuiscono ulteriormente la fluidità del gioco.
Gli etruschi scivolano ora in sesta posizione, anche se a solo un punto dalla quarta e quinta. Rimangono solo quattro incontri, e ora Adria deve rialzare la testa e ritrovare quell’unione e quella determinazione dimostrate a inizio campionato. I tifosi auspicano che tutto ciò accada nell’appuntamento del prossimo sabato 16 contro Alcor, formazione di Ponte di Brenta, come di consueto alle ore 21 nella palestra di via Ragazzi del ’99.

Niccolò Raimondi

Condividi: